Madre Meera

Mother Meera
Madre Meera – con riferimento al Darshan

Madre Meera è un’incarnazione del Divino Femminile, la Madre Divina sulla terra.  La Madre è nata nel 1960, nello stato di Andhra Pradesh, nell’India meridionale. Vive attualmente in un piccolo villaggio rurale in Germania.  Sia qui, che nei suoi viaggi intorno al mondo, la Madre dà la sua speciale benedizione nel Darshan.  La  gratuita elargizione di Luce, Amore e Grazia è il dono della Madre al mondo.

La Madre è venuta per preparare e purificare la coscienza del mondo e per renderla pronta alla trasformazione verso un livello più alto di evoluzione.  Per realizzare questo sviluppo Ella fa discendere la Luce della Coscienza Suprema.  Con il suo lavoro, il Darshan,  prepara l’umanità ad essere aperta alla Luce, così che la Vita ed il Volere Divini possano divenire manifesti sulla terra.

Madre Meera non è interessata alle conversioni o a modificare la fede o il credo di nessuno – per la Madre questa è una questione irrilevante.  Ella non è neanche un Guru, che raccoglie discepoli; è semplicemente una Madre Divina per tutti coloro che si rivolgono a Lei. Ciascuno può pregare la forma del Divino, o Avatar, che ispira la propria fede.  Le preghiere dovrebbero nascere dall’ anima e dal  cuore di ciascuno e tutte le preghiere sincere rivolte al Divino raggiungono anche Lei – questo è quanto Ella afferma.  Il grido sincero dell’anima è udito e riceve risposta; ogni pura apertura interiore a Dio è anche un’apertura a Lei e alla Sua Luce.

L’opera della Madre è indirizzata al mondo intero, a tutte le fedi e a tutte le persone, indipendentemente dallo stato sociale e dalle appartenenze etniche.   Ella è  la Madre di tutti noi e noi tutti possiamo vivere in pace, nella luce del suo amor,e che abbraccia tutto.

L’intero scopo del mio lavoro consiste nel far discendere la Luce di Paramatman e nell’aiutare le persone. Per questo sono venuta – per aprire i vostri cuori alla Luce.  ~ Madre Meera

This post is also available in: Neerlandese, Inglese, Francese, Tedesco, Russo, Spagnolo, Ceco, Polacco